Sconto accordato quantitativa


sconto accordato quantitativa

far pensare. 1 del regolamento. Articolo 79 Deroga temporanea alla deduzionedai fondi propri. . Una soluzione del genere oltrepasserebbe i limiti di quanto necessario per la tutela del segreto professionale e dei diritti della difesa e costituirebbe un ostacolo ingiustificato allo svolgimento, da parte della Commissione, del compito di vegliare sul rispetto delle regole sulla concorrenza nel mercato comune. 64 del regolamento di procedura, una riunione tra i membri della Terza Sezione ampliata e le parti.

8 Con sentenza 27 febbraio 1992, cause riunite T-79/89, T-84/89, T-85/89, T-86/89, T-89/89, T-91/89, T-92/89, T-94/89, T-96/89, T-98/89, T-102/89 e T-104/89, basf./Commissione (Racc. Supra, punti 670-673) e non possono pertanto essere considerati come la prova della partecipazione della ricorrente alla violazione rimproverata, il fatto che la ricorrente vi sia stata citata pu essere considerato come indizio di tale partecipazione. 446 A questo proposito, se è vero che i diritti della difesa devono essere rispettati nei procedimenti amministrativi che possono portare all'irrogazione di sanzioni, è necessario evitare che detti diritti vengano irrimediabilmente compromessi nell'ambito di procedure d'indagine previa che possono essere determinanti per la costituzione. 262 Bisogna ricordare, infatti, che il procedimento amministrativo per l'accertamento di infrazioni alle disposizioni dell'art. 631 A questo proposito, occorre ricordare che, nella sua risposta del 3 dicembre 1987 ad una richiesta di informazioni, la Shell ha indicato che «a pi riprese nel corso del periodo che va dal gennaio 1982 all'ottobre 1983, la Solvay telefonava per ottenere conferma delle. 518 A questo scopo la Commissione non pu limitarsi ad affermazioni, supposizioni o induzioni. 270 Alla luce di quanto precede, occorre respingere l'insieme delle censure dedotte dalle ricorrenti. Le autorità competenti possono in particolare autorizzare o prescrivere l'applicazione del metodo di cui all'articolo 12 della direttiva 83/349/CEE. Infatti, il rispetto dei diritti della difesa è adeguatamente garantito se i vari organi che concorrono alla formazione della decisione finale sono stati correttamente informati degli argomenti formulati dalle imprese in risposta agli addebiti comunicati loro dalla Commissione e agli elementi di prova presentati dalla.

sconto accordato quantitativa

Carnet buoni sconto decoder
Voli sconto bologna londra
Legge levi sconto biblioteche


Sitemap